maximum drawdown

Indice

Maximum Drawdown

In finanza il drawdown rappresenta la discesa da un precedente massimo ossia il crollo di un titolo o più generalmente di un mercato. Il concetto di drawdown non si applica solo ai titoli o ai mercati ma anche ad indici, portafogli di investimento, etc.

Infatti, conoscendo la correzione massima si può conoscere il rischio di perdita massima che si può subire detenendo un determinato strumento finanziario. 

Ovviamente, è una misura storica che può essere sempre superata da una nuova crisi di mercato ma offre comunque un’indicazione molto importante.

Come si calcola il Drawdown?

Il calcolo del drawdown è molto semplice e può essere applicato sia per il calcolo del drawdown relativo che di quello massimo.

In sostanza si tratta di effettuare una divisione tra il minimo e il massimo assoluto e poi sottrarre 1, in modo tale da ottenere il Maximum drawdown, ossia la perdita massima. 

Nel caso si volesse invece calcolare il drawdown relativo basta prendere in considerazione il minimo e il massimo relativo.

Maximum Drawdown

Il maximum drawdown è un concetto importante nel trading perchè rappresenta cosa è accaduto nel passato a quel determinato strumento finanziario in termini di perdita percentuale.

È essenziale perchè valuta il rischio associato a un particolare investimento per un periodo di tempo ma va sempre considerato che si tratta di un dato storico e che il crollo di un titolo potrebbe essersi formato in condizioni particolari.

Va considerato come aspetto fondamentale anche l’orizzonte temporale secondo il quale il drawdown viene misurato perchè chiaramente una perdita in un anno può essere vista semplicemente come una correzione se si ha un orizzonte di lungo termine.

Ultimo aspetto della sua importanza è la considerazione del drawdown in ottica di un intero portafoglio piuttosto che di un singolo titolo o fondo poiché molto influenzato dall’Asset Allocation.

Maximum Drawdown dell'indice S&P 500

In questo esempio guardiamo all’indice S&P 500 (SPX), l’indice con le 500 aziende più capitalizzate in America.

In particolare guardiamo al drawdown durante le ultime crisi:

  • Bolla dotcom 2000-2001
  • Crisi Finanziaria del 2007-2008
  • Crisi del Covid nel 2020
  • Crisi 2022
SPX Drawdown

Nonostante i crolli di mercato con un orizzonte temporale a medio-lungo termine questi crolli sono stati recuperati. Nel caso del Covid il mercato si è ripreso in poche settimane.

Anche tenendo conto di tutte queste correzioni / crolli di mercato, storicamente l’indice S&P 500 ha riportato rendimenti medi annui del 7%.

Tutti questi drawdown hanno avuto percentuali che sfioravano al massimo il 50%. Percentuali molto diverse si registrano invece per il Bitcoin che ha presentato per ben 3 occasioni una cifra maggiore dell’80%, segnando nel 2011 perfino un -90%.

Sebbene tutti dichiarino di essere bravi a resistere ai ribassi di mercato, molti, appena il mercato crolla, tendono a vendere in preda alla paura.

L’unico modo per sconfiggere l’impatto mentale di un drawdown è avere una strategia adeguata ai propri obiettivi, orizzonte temporale e livello di rischio. 

Infatti, un investitore di lungo periodo che ha un portafoglio ben diversificato dovrebbe considerare i drawdown piuttosto come un’opportunità di acquisto proprio perchè non è possibile avere asset che performano sempre positivamente.

Ne abbiamo parlato in dettaglio in un altro articolo sulla Psicologia dell’Investitore.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Interessante, vero? Ancora di più quando accedi a Q-Start: il ricco Starter pack gratuito per iniziare il tuo percorso di investimento. A costo zero, a rischio zero.
Q-START

Ottieni subito il pacchetto
Q-Start. Gratis.

Newsletter settimanale
14 e-Book in tema di finanza
9 lezioni di masterclass Q-Learn
Report di 9 portafogli modello
6 webinar Invest like a Pro
Accesso al gruppo Telegram
Inserisci i tuoi dati nel form. Riceverai una mail con le indicazioni per effettuare l’accesso ai contenuti gratuiti di Q-Start.

    Fabio Ruggeri

    [email protected]

    Gianluca

    [email protected]

    Menthor Q

    [email protected]

    701 Brickell Key BLVD
    33131 - Miami (FL)